REN Project

Rural Europe Network

10 eventi sono stati attuati nell’ambito del progetto RURAL EUROPE NETWORK (REN) dall’ottobre 2014 all’aprile 2016.

Il progetto REN ha coinvolto 5 paesi europei (Italia, Croazia, Svezia, Finlandia e Spagna) e 8 Municipalità (Borgo Val di Taro, Pellegrino Parmense, Portole, Buzet, Falkoping, Jalasjarvi, Camarinas e Vila de Cruces) per un totale di 410 partecipanti diretti, circa 1000 stakeholders coinvolti e circa 1000000 di cittadini europei informati sulle attività progettuali tarmite i mezzi di comunicazione e di disseminazione.

 

Evento 1

Partecipazione: Ha consentito di riunire 31 cittadini, di cui 2 provenienti dalla città di Falkoping (Svezia), 2 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Portole (Croazia), 2 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia), 2 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 2 dalla città di Camarinas (Spagna), 7 dalla città di Pellegrino Parmense e 12 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Borgo Val di Taro (Italia) dal 28/10/2014 al 30/10/2014

Descrizione succinta: Incontro di coordinamento e di preparazione alle attività progettuali.

I rappresentanti dei Comuni coinvolti in REN si sono confrontati sull’implementazione delle attività progettuali, sugli aspetti finanziari e di coordinamento tra i partners e tra il coordinatore del progetto e la partnership, sulla startegia di comunicazione e di disseminazione. Aspetto importante per la gestione del progetto è stata la decisione di creare un sito web (www.renproject.eu) in cui inserire tutti i materiali prodotti durante le fasi del progetto.

 

Evento 2

Partecipazione: Ha consentito di riunire 77 cittadini, di cui 4 provenienti dalla città di Falkoping (Svezia), 4 della città di Buzet (Croazia), 4 dalla città di Portole (Croazia), 4 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia), 14 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 38 dalla città di Camarinas (Spagna), 4 dalla città di Pellegrino Parmense e 5 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Camarinas (Spagna) dal 03/03/2015 al 06/03/2015

Descrizione succinta:Seminario tematico transnazionale

I partner hanno dedicato le 4 giornate di lavoro alla presentazione e discussione di buone pratiche su le prime due tematiche focus del progetto: la formazione formale ed informale di giovani agricoltoriper aumentare la loro competitività nel mondo del lavoro e la relazione tra città- campagna con le due interazioni e connesioni.

Durante l’evento sono state presentate 21 pratiche da tutti i paesi coinvolti, le quali sono state confrontate e discusse in due sessioni di gruppi di lavoro guidate da facilitatori.

L’evento ha visto una buona partecipazione dei target group del progetto, giovani agricoltori, rappresentanti delle istituzioni di formazione e rappresenatnti dei Comuni.

 

Evento 3

Partecipazione: Ha consentito di riunire 70 cittadini, di cui 4 provenienti dalla città di Falkoping (Svezia), 32 della città di Buzet (Croazia), 14 dalla città di Portole (Croazia), 4 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia), 4 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 4 dalla città di Camarinas (Spagna), 3 dalla città di Pellegrino Parmense e 5 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Buzet (Croazia) dal 14/04/2015 al 17/04/2015

Descrizione succinta:Seminario tematico transnazionale

I rappresentati della partnership hanno presentato, discusso e visitato altre buone partiche (26 in totale) sul secondo tema focus del progetto: le possibilità di sviluppo delle aree rurali tramite attività alternative in ambito turistico, culturale, energetico e di svuluppo locale. I partecipanti hanno preso parte ad una sessione plenaria, a due sessioni di gruppi di lavoro (uno dedicato alle possibilità di sviluppo tramite la produzione e l’utilizzo di energie rinnovalbili e uno dedicato al marketing territoriale) e visite di studio sul territorio.

L’evento ha visto una buona partecipazione dei target group del progetto, giovani agricoltori, rappresentanti di associazioni di categoria, di agenzie per lo sviluppo territoriale e rappresenatnti dei Comuni.

 

Evento 4

Partecipazione: Ha consentito di riunire 28 cittadini, di cui 1 proveniente dalla città di Falkoping (Svezia), 2 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 2 dalla città di Camarinas (Spagna), 16 dalla città di Pellegrino Parmense e 6 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Pellegrino Parmense (Italia) dal 26/06/2015 al 28/06/2015

Descrizione succinta:Incontro di valorizzazione locale

L’evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere a rappresentanti degli stakeholder del progetto e a giovani agricoltori le buone pratiche presentate dal Comune ospitante direttamente “sul campo”. Per quanto riguarda questo evento, le buone pratiche approfondite sono state da un lato il progetto del recupero dei grani antichi per la protezione dell’eredità intangibile locale e dall’altro la presentazione della filiera del Parmigiano Reggiano.

Evento 5

Partecipazione: Ha consentito di riunire 26 cittadini, di cui 1 proveniente dalla città di Falkoping (Svezia), 1 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Portole (Croazia), 1 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 1 dalla città di Camarinas (Spagna), 1 dalla città di Pellegrino Parmense e 2 dalla città di Borgo val di Taro (Italia) e 18 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Jalasjarvi (Finlandia) dal 11/08/2015 al 13/08/2015

Descrizione succinta:Incontro di valorizzazione locale

L’evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere a rappresentanti degli stakeholder del progetto e a giovani agricoltori le buone pratiche presentate dal Comune ospitante direttamente “sul campo”. Per quanto riguarda questo evento è stata approfondito il tema dei percorsi di formazione informale per giovani (non solo agricoltori ma anche di categorie svantaggite) e la promozione del territorio tramite i prodotti locali.

 

Evento 6

Partecipazione: Ha consentito di riunire 31 cittadini, di cui 1 della città di Buzet (Croazia), 16 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 9 dalla città di Camarinas (Spagna), 2 dalla città di Pellegrino Parmense e 3 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Vila de Cruces (Spagna) dal 07/09/2015 al 09/09/2015

Descrizione succinta:Incontro di valorizzazione locale

L’evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere a rappresentanti degli stakeholder del progetto e a giovani agricoltori le buone pratiche presentate dal Comune ospitante direttamente “sul campo”. Per quanto riguarda questo evento, il focus è stato sull’implementazione del progetto di galo celta, il recupero di una razza indigena di gallo attorno alla quale il paese ha prodotto un buon livello do marketing territoriale e internazionale.

Evento 7

Partecipazione: Ha consentito di riunire 26 cittadini, di cui 8 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 1 dalla città di Camarinas (Spagna), 1 dalla città di Falkopinge 15 dalla città di Portole (Croazia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Portole (Croazia) dal 25/09/2015 al 27/09/2015

Descrizione succinta:Incontro di valorizzazione locale

L’evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere a rappresentanti degli stakeholder del progetto e a giovani agricoltori le buone pratiche presentate dal Comune ospitante direttamente “sul campo”. Per quanto riguarda questo evento, la buona pratica presentata è stato il sistema di promozione che avviene tramite la produzione e valorizzaizone dei prodotti tipici come il tartufo. Valore aggiunto di questo incontro è stata la possibilità di organizzare un periodi di tirocinio di alcuni ragazzi finlandesi presso aziende rurali di Portole.

 

Evento 8

Partecipazione: Ha consentito di riunire 27 cittadini, di cui 1 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Camarinas (Spagna), 1 dalla città di Portole (Croazia), 1 dalla città di Pellegrino Parmense, 3 dalla città di Borgo Val di Taro (Italia), 2 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia) e 18 dalla città di Falkoping (Svezia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Falkoping (Svezia) dal 30/09/2015 al 02/10/2015.

Descrizione succinta:Incontro di valorizzazione locale

L’evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere a rappresentanti degli stakeholder del progetto e a giovani agricoltori le buone pratiche presentate dal Comune ospitante direttamente “sul campo”. Per quanto riguarda questo evento, focus particolare è stato posto sue due tematiche: il percorso di formazione dei giovani agricoltori promosso dal Comune e la valorizzazione delle aree rurali tramite l’utilizzo di energie rinnovabili e la promozione di prodotti di nicchia.

 

Evento 9

Partecipazione: Ha consentito di riunire 26 cittadini, di cui 2 provenienti dalla città di Falkoping (Svezia), 2 della città di Buzet (Croazia), 1 dalla città di Portole (Croazia), 16 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia), 1 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 1 dalla città di Camarinas (Spagna), 1 dalla città di Pellegrino Parmense e 2 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Seinajoki (Finlandia) dal 09/12/2015 al 12/12/2015.

Descrizione succinta:Incontro di valutazione

I rappresentanti dei Comuni partner si sono incontrati per valutare il processo di interazione tra il contesto transnazionale (presentazione delle buone pratiche dai diversi paesi) e il contesto locale, cioè quali buone pratiche hanno rappresentato un valore aggiunto per gli stakeholder locali e per i partecipanti ai vari eventi. Di particolare importanza è stata la presentazione delle attività svolte durante gli incontri di valorizzazione locale e il loro impatto a livello locale.

Sono state anche definite le buone pratiche di maggiore interesse tra tutte quelle presentate durante le attività progettuali.

 

Evento 10

Partecipazione: Ha consentito di riunire 80 cittadini, di cui 4 provenienti dalla città di Falkoping (Svezia), 4 della città di Buzet (Croazia), 4 dalla città di Portole (Croazia), 4 dalla città di Jalasjarvi (Finlandia), 6 dalla città di Vila de Cruces (Spagna), 4 dalla città di Camarinas (Spagna), 15 dalla città di Pellegrino Parmense e 39 dalla città di Borgo val di Taro (Italia).

Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Borgo Val di Taro (Italia) dal 18/04/2016 al 21/04/2016

Descrizione succinta:Incontro finale e di follow-up

I partecipanti hanno preso parte ad una sessione plenaria in cui sono stati presentati i risultati del progetto, l’impatto sugli stakeholders e l’esperienza di trasferimento di due buone pratiche: 1. Il metodo di formazione e training promosso dal partner svedese presso i giovani agricoltori del Comune di Pellegrino Parmense; 2. l’eperienza di tirocinio di giovani finlandesi presso aziende rurali croate. Una giornata è stata dedicata al lavoro sul follow-up progettuale con la creazione di tre gruppi di lavoro: uno dedicato agli amministratori, uno dedicato agli stakeholders interessati alla promozione delle aree rurali tramite il marketing territoriale e uno dedicato agli stakeholders interessati alla promozione di percorsi di training e tirocinio per giovani agricoltori.

Allegato: 

REN.docx (66.22 KB - doc)
REN-ENGLISH.docx (60.27 KB - doc)