SCARICHI IDRICI

AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO (COMUNE)

Con l´emanazione del Decreto Legislativo n. 152/06, modificato e correto dal D.lgs. n. 4/08 si è ulteriormente arricchito e, forse stabilizzato, il quadro normativo in materia di scarichi idrici e di tutela delle acque interne, mentre a livello di legislazione regionale sono tuttora vigenti la Delibera n. 1053/ 2003, e la Delibera n. 286/2005

In base alla normativa vigente ai Comuni rimangono le competenze per tutti gli scarichi che recapitano nelle fognature pubbliche e per le acque reflue domestiche, qualunque ne sia il recapito, nell'accezione che queste provengano, con carattere di prevalenza, da insediamenti di tipo residenziale e da servizi e derivanti prevalentemente dal metabolismo umano e da attività domestiche.